Al lavoro per la Città !!!!!!

La situazione del Mercato di Piazza Regina Margherita, biglietto da visita per i tanti crocieristi e tradizionale luogo di incontro e per gli acquisti quotidiani dei civitavecchiesi, necessita di un intervento immediato da parte della nuova amministrazione comunale e di tutto il Consiglio.

Il Mercato si sta impoverendo, sia dal punto di vista dell’offerta che dell’appetibilità commerciale, è strutturalmente ed igienicamente inadeguato, è sempre meno attrattivo per gli utenti e per gli stessi commercianti. Dobbiamo quindi fare il possibile per non perdere tempo prezioso ed attivarci da subito con un rinnovato senso di responsabilità e solidarietà a vantaggio di una categoria che ha sempre costituito un valore in termini economici e di occupazione, elemento oggi da salvaguardare e se possibile incentivare.

E’ necessario e urgente rilanciare il Mercato e ridisegnarlo, sia dal punto di vista strutturale che da quello aggregativo e culturale, vanno introdotti servizi di ristorazione, piccoli centri di interesse artistico e di artigianato locale e vanno ridefiniti gli orari di apertura in funzione dell’afflusso dei turisti e delle esigenze dei cittadini che studiano e lavorano in modo che la struttura divenga luogo di interesse per il tempo libero, alla stregua di quello che accade nelle grandi città europee.

Sembra che sulla questione non ci sia la stata da parte della nuova amministrazione una valutazione adeguata tanto che, per quanto risulta, devono essere ancora inviati alla Stazione Unica Appaltante gli atti necessari all’indizione della gara per la realizzazione delle coperture degli stalli della piazza e per la dismissione della tensostruttura, pericolosa sia dal punto di vista strutturale che da quello igienico-sanitario e quelli relativi alla gara per il rifacimento dei box circostanti il mercato ittico. Un provvedimento che poteva già essere stato messo in atto e che, oltre ad accelerare le tempistiche per l’aggiudicazione dei lavori e per il loro inizio: avrebbe dato un chiaro segnale di attenzione ai commercianti di questo comparto.

Auspichiamo che il Sindaco entri da subito nel vivo del suo ruolo di garante delle esigenze della collettività e che non venga ulteriormente distratto dalle trattative relative alla spartizione degli incarichi il cui perdurare, a discapito degli slogan utilizzati in campagna elettorale, lascia intendere che la nuova amministrazione avrà serie difficoltà a mettere qualità ed efficienza in primo piano rispetto agli “appetiti” dei singoli.

Patrizio Scilipoti – Consigliere comunale dell’Ass. Onda Popolare

Carlo Tarantino – Consigliere comunale “Lista Tarantino”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...