Pericoli: errate manutenzioni in atto sul verdedelle alberature stradali e parchi

PERICOLI derivanti dalle errate manutenzioni in atto sul Verde delle alberature stradali cittadine e nei Parchi.
Il Consigliere comunale di Onda Popolare, Patrizio Scilipoti, recepite le tante rimostranze e preoccupazioni dei cittadini in merito ai lavori di riqualificazione del patrimonio arboreo cittadino che si stanno eseguendo in Città, per quello che risulta mediante le opere di compensazione ambientale previste dalle prescrizioni VIA per la riconversione a carbone di TVN, ricevendo da moltissimi Cittadini richieste di chiarimento In merito agli interventi in atto, intende sollecitare l’Amministrazione comunale, utilizzando le previste procedure istituzionali, risposte ufficiali da parte del Sindaco in quanto l’intervento in atto sembrerebbe molto parziale e non risolutivo, nonché pericoloso per la salute del Patrimonio Arboreo Cittadino e non in ultimo per gli stessi Cittadini di Civitavecchia. Per le potature in atto infatti, che riguardano anche alberi ad alto fusto di varie parti della città, come gli oramai “storici” Platani di Viale Guido Baccelli, i Gelsi Corso Centocelle oltre che i Parchi cittadini, si é scelto di effettuare potature leggere con il metodo “dell’ impalcato Alto”, sistema dai risultati che possono essere pericolosi dal momento che determina uno scarso alleggerimento di massa legnosa. Il reale pericolo di caduta degli alberi o parti legnosi di questi, sottoposti a fenomeni meteorologici avversi, come peraltro purtroppo evidenziato dai recenti fatti di cronaca nazionale, attestano che questi sono causati sia dal vento, che dalla mancanza di manutenzioni programmate e soprattutto ben eseguite o perlomeno attuate con troppa fretta.  Fare di questi interventi con razionalità e maggior perizia è quindi indispensabile, anche per evitare, come potrà avvenire già con l’imminente stagione primaverile, che il problema venga riproposto tanto da rendere necessari ulteriori analoghi interventi, non avendo il Comune ottimizzato l’opportunità data e frutto di una “costosissima” riconversione a Carbone, in termini di salute ed ambiente.  Ritengo quindi indispensabile che, come un buon padre di famiglia, il Sindaco al di la degli effetti speciali, pensi a far modificare i metodi di potatura e di manutenzione del verde così come ad oggi attuati, ed utilizzi ogni potenzialità dell’intervento in atto anche per far rimuovere e sostituire quelle pericolose o mancanti essenze arboree con altre che, come per il caso dei Pini Marittimi che non abbiano radici superficiali che invece oggi, danneggiando il manto stradale in molte zone della Città rendono la circolazione di auto e pedoni, pericolosissima.

Patrizio Scilipoti – Consigliere comunale di Onda Popolare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...